Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Da 99 a cento

Caro Mastru, amo gli occhi degli uomini e delle donne che non smettono mai di imparare.
Imparare, imparare sempre qualcosa di nuovo. A cosa serve? A vivere mi verrebbe da dire. La vita è la Scuola, i maestri siamo un po’ noi e un po’ quelli che ci capitano lungo il cammino, non sempre ce li scegliamo, quasi sempre decidiamo se seguirli o se abbandonarli.

I protagonisti di questa Storia di Bottega sono Michele Croccia e Vincenzo Moretti, uno pizzaiolo, l’altro sociologo e narratore, entrambi Maestri. L’uno stima il lavoro dell’altro e da quando li conosco entrambi si scrutano per “rubarsi” quante più cose possibili. La verità è che sono due persone profondamente affamate di nuove esperienze e di conoscenze da applicare al proprio lavoro.

Quando Vincenzo ha deciso di imparare a fare la pizza Michele si è subito attivato. Quattro giorni di lavoro, svariati impasti, tante conversazioni tecniche e di approccio, tante pizze allargate, impalate ed infornate, tanti sorrisi e tante pizze mangiate (queste anche io).

Io li ho seguiti, sono stato con loro, gli ho fatto delle domande ed ho ascoltato le loro conversazioni. Quello che ne è uscito è questo, una storia di bottega che parla del rapporto tra l’allievo e il maestro che parla della teoria e della pratica, della continua ricerca che un maestro fa nel suo allievo e viceversa. Buona visione.

Spero che questo piccolo documentario ti sia piaciuto.

A me ha dato tanta soddisfazione produrlo. Normalmente questa pagina dovrebbe chiudersi qui ma questa volta ho voluto sperimentare un nuovo approccio alla gestione di questo tipo di contenuti. Ti confesso che quando mi capita di raccogliere i materiali per queste storie ci sono un sacco di cose che restano nel mio hard disk, spesso le scarto per evitare di fare cose troppo lunghe, ma credimi è sempre una grande sofferenza.

Allora, insieme a Vincenzo ho deciso di raccogliere tutto in una sorta di compilation, una pubblicazione più ampia, una pubblicazione che scende nel profondo che contiene tutte le sfumature e gli approfondimenti che nella storia che hai visto emergono in superficie un po’ come degli iceberg ma che sotto sotto hanno ancora tanta tanta sostanza, pronta per chi ha voglia di scoprirla.

da 99 a cento

Una playlist che è un viaggio immersivo e che a tratti a me sembra uno straordinario corso di formazione che Michele e Vincenzo hanno deciso di donarci.